La comprensione delle figure geometriche da parte degli insegnanti di scuola secondaria: la loro capacità di costruire dimostrazioni geometriche e di prevedere le difficoltà degli studenti

Autori

DOI:

https://doi.org/10.33683/ddm.23.14.3

Parole chiave:

geometria, comprensione delle figure geometriche, dimostrazione geometrica, difficoltà, formazione degli insegnanti di scuola secondaria

Sunto

Questo studio analizza la comprensione delle figure geometriche da parte dei docenti di scuola secondaria in servizio, in relazione alla loro capacità di costruire dimostrazioni geometriche e di prevedere didatticamente difficoltà ed errori dei loro studenti. Il quadro teorico di analisi è basato sulla teoria della comprensione delle figure geometriche elaborata da Duval, presentata ai docenti nell’ambito di un corso di formazione continua in didattica della matematica. Come parte della valutazione finale del corso, è stato costruito e somministrato un test scritto con varie attività geometriche. Sono state analizzate le risposte dei partecipanti in termini di risoluzione e di interpretazione delle difficoltà. I risultati indicano che le teorie e i concetti di didattica della geometria possono far luce su vari aspetti dell’insegnamento-apprendimento della geometria. Un docente che propone una soluzione corretta non necessariamente identifica/comprende le possibili difficoltà degli studenti. La discussione si concentra sulle implicazioni didattiche relative alla geometria e alla dimostrazione geometrica.

##submission.downloads##

##submission.additionalFiles##

Pubblicato

2023-11-29

Come citare

Gagatsis, A., Geitona, Z., Panaoura, R., & Elia, I. (2023). La comprensione delle figure geometriche da parte degli insegnanti di scuola secondaria: la loro capacità di costruire dimostrazioni geometriche e di prevedere le difficoltà degli studenti. Didattica Della Matematica. Dalla Ricerca Alle Pratiche d’aula, (14), 59 - 84. https://doi.org/10.33683/ddm.23.14.3

Fascicolo

Sezione

Riflessione e ricerca